ESORDIENTI FASCIA B


Giovanissimi 2002, San Giacomo – Polisportiva Garino: 6 – 0


CAMPIONATO FINITO!

 

Un percorso di circa cinque mesi è appena terminato. Il San Giacomo 2002 ha finito domenica scorsa il girone di ritorno del campionato provinciale, tutto sommato è stato un buon cammino, soprattutto nella crescita del gruppo e dal punto di vista del gioco espresso dai ragazzi.

L’ultima giornata è stata in casa contro la Polisportiva Garino e Vasile ha fatto scendere in campo un 4-2-3-1 con: D’amico in porta; Costanzo, Scaturro, Pavani, Corno in difesa; Collura e Langella davanti alla difesa; D’agostino, Codognotto, Pirali dietro a Turano.

Nei primi minuti il San Giacomo sottovaluta leggermente la partita rischiando anche di prendere gol, infatti D’amico è costretto a un grande intervento che manda il pallone sul palo; dopo questa disattenzione difensiva il San Giacomo entra in partita e trova il vantaggio: Turano con un’ azione personale si ritrova a calciare col destro, il portiere respinge e a botta sicura appoggia in rete D’agostino. Non passa molto tempo e arriva il secondo gol con Bonardo che dal limite dell’area si libera bene e calcia sul secondo palo col sinistro e batte il portiere, gran gol. Dopo il raddoppio il San Giacomo si limita a gestire il vantaggio fino al 30’ del primo tempo, minuto in cui D’agostino firma la doppietta questa volta con un diagonale dentro l’area di rigore che non lascia scampo al portiere.

Il primo tempo termina 3-0 e anche il secondo tempo continua con il controllo totale della partita dei padroni di casa che trovano il poker con un gran gol di Langella: Toffanello si accentra e punta l’uomo, poi tocca per Langella che di prima fa partire un gran destro che si infila sotto l’incrocio. Anche il numero nove non ci mette molto a fare la sua doppietta personale, perché pochi minuti dopo il suo primo gol ne segna uno che sembra la fotocopia del primo, infatti è di nuovo Toffanello a servirlo e lui calcia ancora una volta all’incrocio lasciando il portiere avversario immobile.

Sul finale di partita arriva anche il sesto gol: Pirali calcia forte dal limite e il suo tiro si stampa sulla traversa, sulla respinta si avventa Natoli che stoppa e segna a porta sguarnita. Qualche minuto più tardi l’arbitro fischia la fine.

È stata una partita importante che ha riassunto in pieno il campionato del San Giacomo, conclusosi al secondo posto; buon percorso in cui però ci sono stati degli scivoloni irrimediabili, che hanno di fatto consegnato il campionato al Mirafiori. Questa partita ha anche dato buone risposte da giocatori con meno minutaggio che hanno dimostrato di essere pronti per i tornei che verranno.

 

Federico Lanza

Webagency Torino