logo sangiacomo

Juniores: Castellazzo – San Giacomo Chieri: 2 – 0

FORMAZIONE . 1 Besusso, 2 Bai, 3 Rinarelli, 4 Baldassa, 5 Plat, 6 Cannarozzo, 7 Lissandro, 8 Haka, 9 Carnà, 10 Maddalena Alessandro, 11 Dogliani. A Disp: Ferrigno, Ceccato, Casarotto, Caparelli, Sorbera, Torta, Cossu, Basso, Achilli, Moro
SOSTITUZIONI : Basso x Lissandro. Achilli x Dogliani. Cossu x Maddalena. Moro x Carnà. Sorbera x Rinarelli.

Nello scontro al vertice della 24° giornata,  la Juniores perde contro il Castellazzo in trasferta e vede allontanarsi pesantemente la conquista del primo posto in classifica.
Peccato perchè il San Giacomo è sempre stato in partita e solo l’imprecisione davanti alla porta ha spostato la bilancia dei goal verso il Castellazzo.
Parte bene il SGC ed al 7′ Rinarelli tocca x Carnà che mette Maddalena solo davanti alla porta. Ma tira debolmente ed il portiere salva.  All’11’ bel colpo di testa del 9 avversario ben parato da Besusso.
La partita è  equilibrata e le 2 squadre si affrontano senza prevalere una sull’altra.  Dopo alcune buone occasioni per il Castellazzo neutralizzate da Besusso & C , un colpo di testa sottomisura  sfiorato da Plat ed un paio di palle messe in mezzo da Bai, si arriva al 46′.  Bella azione tra Dogliani e Haka con il centrocampista che la mette a  Maddalena da solo a 2 metri dalla porta. Tira anche lui debolmente e la palla si spegne sul portiere avversario.
Finisce il tempo sullo 0 – 0.

Nella ripresa i nostri iniziano sottotono e commettono alcuni erroracci in difesa al 4′ al 7′ ed al 9′ , che mettono gli attaccanti avversari soli davanti alla porta di Besusso, ma anche i padroni di casa sono imprecisi e sbagliano per tutte e 3 volte il goal del vantaggio.   Al 10′ però arriva la svolta: un tiro da fuori area batte sul braccio di un nostro difensore e l’arbitro non può che fischiare il penalty. Tira il n° 9, Besusso è bravo a respingere , ma sulla ribattuta il più lesto è l’attaccante casalingo che sigla l’1 a 0.
Il San Giacomo ora si scuote e dopo una bella azione manovrata a centrocampo al 15′, Moro si presenta in area  ma il suo tiro è rimpallato in angolo da un difensore. Sul corner gran colpo di testa di Plat e paratona all’incrocio dei pali del purti di casa.

Al 20′ il Castellazzo rimane in 10 per doppia ammonizione del n° 9 e sembra la svolta giusta per il pareggio.

E’ 25′:  bella discesa di Rinarelli a sinistra, palla in mezzo per Achilli che dal dischetto mettete la palla dell’1 a 1 , alta sulla traversa. Ancora Achilli al 27′ libera il tiro da fuori area che esce di un niente dopo un bel servizio di testa di Moro.
Goal sbagliato e purtroppo goal subito. È il 30′ : palla da rimessa laterale in mezzo all’area per il 16 avversario: dormita della nostra difesa e 2 – 0 per il Castellazzo.
La partita finisce qui: nel finale due volte Basso ed una Cossu, sfiorano il goal della speranza ma il risultato non cambia più. Il Castellazzo vince senza rubare nulla e festeggia i 6 punti di vantaggio sul San Giacomo. Con un pareggio nelle prossime 2 partite è matematicamente campione.
Appuntamento a mercoledì 1 maggio nel penultimo turno al Fontaneto contro il Felizzano.

Francesco Rinarelli